Vai al contenuto

docenti

I precari hanno diritto di ammalarsi? Trattamento economico di malattia del personale precario della scuola

Di Francesco Orecchioni Corte d’Appello L’Aquila, n.28/2023, relatore De Cesare. Disciplina contrattuale delle assenze per malattia del personale assunto a tempo determinato. Disparità di trattamento rispetto alla disciplina delle assenze per malattia del personale assunto a tempo indeterminato. Sussiste. Contrasto col principio di non discriminazione di cui alla clausola 4 dall’Accordo Quadro CES, UNICE e CEEP allegato alla direttiva 1999/70/CE del Consiglio dell’Unione Europea del… Leggi tutto »I precari hanno diritto di ammalarsi? Trattamento economico di malattia del personale precario della scuola

Procedimenti disciplinari nei confronti di docenti che offendono sui Social

Di Pietro Siviglia Il caso Il ricorrente, docente precario della provincia di Reggio Calabria, si rivolgeva al Giudice del Lavoro di Palmi per ottenere l’annullamento del provvedimento della sanzione disciplinare della sospensione dall’insegnamento per n. 20 giorni, con privazione della retribuzione, irrogatagli dall’Ufficio Competente per i Procedimenti Disciplinari per avere pubblicato post offensivi sul noto social media Facebook relativamente ad altra docente che rivestiva, all’epoca,… Leggi tutto »Procedimenti disciplinari nei confronti di docenti che offendono sui Social

Esame di maturità e voto massimo di 100/100: se la lode non è attribuita all’unanimità la dissenting opinion deve essere motivata e verbalizzata

Di Anna Chiara Vimborsati La sentenza in commento si riferisce ad una peculiare circostanza nella quale una studentessa, all’esito dello svolgimento degli esami di maturità, ha illegittimamente meritato la votazione di 100/100 senza vedersi attribuire anche la lode nonostante fosse in possesso dei requisiti previsti dalla vigente normativa in materia, come peraltro disposto e accertato dalla stessa Commissione d’esame sul presupposto della non unanimità del… Leggi tutto »Esame di maturità e voto massimo di 100/100: se la lode non è attribuita all’unanimità la dissenting opinion deve essere motivata e verbalizzata

Carta Docente: le prime sentenze dei Tribunali di merito riconoscono il diritto dei docenti assunti con contratti a tempo determinato

Di Marcello Di Iorio Il Tribunale di Marsala (Sezione Lavoro, Sentenza n. 803 del 07.09.2022) ed il Tribunale di La Spezia (Sezione Lavoro, Sentenza n. 228 del 26.08.2022) si sono pronunciati a distanza di pochi giorni l’uno dall’altro sul riconoscimento in favore dei “docenti supplenti” del diritto al cosiddetto “Bonus Carta Docente”. Le due Sentenze ricalcano il solco già tracciato dalla decisione del Tribunale di… Leggi tutto »Carta Docente: le prime sentenze dei Tribunali di merito riconoscono il diritto dei docenti assunti con contratti a tempo determinato

Mobilità docenti e sedi carcerarie. Nota a Tribunale di Barcellona P. G., sent. n.57 del 19.01.2021 di S. Spataro.

Con la sentenza in commento, di sicuro interesse, il Tribunale di Barcellona P.G. si pronuncia sulla vicenda della titolarità del docente su sede carceraria, respingendo il ricorso proposto da una docente che, assunta con decorrenza 1/9/2017 ed occupando per il primo anno una sede carceraria, si lamentava della disposizione con cui l’Amministrazione, in applicazione dell’art. 12, comma 7 dell’O.M. 9 marzo 2018, n. 207 revocava… Leggi tutto »Mobilità docenti e sedi carcerarie. Nota a Tribunale di Barcellona P. G., sent. n.57 del 19.01.2021 di S. Spataro.